Stampa

Proposta di Mitsotakis all'Ue: si viaggi solo con terza dose

Scritto da Redazione on . Postato in Kosmos

In una lettera indirizzata alla presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, il premier ellenico Kyriakos Mitsotakis chiede che in Ue si viaggi liberamente solo con la terza dose di vaccino. Ovvero il richiamo sia condizione per la validità del certificato di vaccinazione digitale europeo per gli ultrasessantenni.

 

"Propongo quindi che la terza tranche sia una condizione per i cittadini di età superiore ai 60 anni per viaggiare in sicurezza verso l'Ue. Ciò deve riflettersi nel certificato digitale europeo, che si è rivelato Paese a Paese", scrive il premier. 

In un post su twitter la Presidente della Commissione Europea osserva: "La valutazione del rischio è chiara: dobbiamo accelerare la vaccinazione per controllare la pandemia. Vogliamo convincere i cittadini a vaccinarsi. La dose di richiamo dovrebbe essere disponibile per gli adulti, con priorità data alle persone oltre i 40 anni e ai gruppi vulnerabili. Manteniamo le distanze e indossiamo maschere".

 

 

 

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+