Stampa

Amsi: nuove intese per medicina, solidarietà e dialogo tra popoli

Scritto da Redazione on . Postato in Kosmos

Professionisti della salute arabi, musulmani, cristiani ed ebrei insieme per la cooperazione internazionale in occasione del dibattito promosso da Amsi e Uniti Per Unire in collaborazione con le Organizzazioni No Profit  Medicus Christi, l’Associazione Umanitaria della città palestinese di Tira, Emergenza Sorrisi ed il Settore Sanità della Co-mai. Lo scorso 6 febbraio professionisti della Sanità italiani e stranieri, Rappresentanze di Medicus Christi in Italia ed in America, della Croce Rossa Italiana, delle Comunità straniere e religiose, delle Ambasciate, delle Istituzioni Italiane ed estere hanno offerto il proprio sostegno alle Missioni intraprese da Amsi, Uniti per Unire, Medicus Christi e dall’Associazione  Umanitaria della città palestinese di Tira (Israele). 
 
Il Prof. Foad Aodi (Presidente di Amsi ed Uniti X Unire) ha illustrato il Patto di intesa per la Medicina e la Solidarietà che Amsi ed Uniti per Unire ha concluso con le due Associazione nell’ambito della conoscenza culturale e religiosa, in medicina, nelle patologie più’ emergenti, mediante cooperazione sanitaria e gemellaggi.
 
A seguito di numerose operazioni per la pace Uniti x Unire ed Amsi si impegnano a sostenere la missione  del Centro di Solidarietà di Tira rappresentato dal suo Direttore Dr. Ahmad Iragi, che presenta delle strutture ambulatoriali aperte non solo al popolo palestinese, ma a chiunque sia bisognoso in Israele. Tali strutture comprendono anche un dipartimento di primo soccorso e sono gestite da un’equipe altamente professionale di volontari, medici ed infermieri.  Al Dr. Iragi è stato consegnato un attestato del corso teorico pratico di Mesoterapia antalgica conseguito con il Prof. Foad Aodi presso gli studi di Fisioterapia gruppo Salvetti. In programma una visita congiunta alla città di Tira ed il gemellaggio con una città italiana.

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+