Stampa

Tutte le aziende greche presenti al forum di San Pietroburgo

Scritto da Raffaele de Pace on . Postato in Kosmos

Sono 25 le imprese greche che accompagnano la delegazione ellenica al Forum Internazionale di San Pietroburgo, con tre realtà maggiormente in evidenza: la PPC di Panagiotakis, la HEP di Paleoyannis e DEPA guidata da Stergioulis. Si tratta di tre aziende che stanno affiancando il lavoro di intermediazione avviato dal ministro dell'Energia e Ricostruzione Panagiotis Lafazanis (in foto). Infatti il coinvolgimento di DEPA si lega alla voce gasdotti, ovvero la nuova infrastruttura targata Gazprom per far giungere il gas sino in Grecia passando dalla Turchia. Si stima porterà 47 miliardi di metri cubi di gas all'anno: è un investimento da 2 miliardi di euro in grado di generare 20mila nuovi posti di lavoro.
 
Tra gli imprenditori noti presenti a San Pietroburgo la turistica Aldemar, il colosso delle costruzioni Aktor, la famiglia Copelouzos con i suoi numerosissimi interessi. Tutti guidati da Christos Staikos, numero uno del Commercio Estero ellenico, denominato Enterprise Grecia. 
Imponenti i numeri del Forum: 843 rappresentanti di 450 società straniere, tra cui spiccano marchi noti come Ernst & Young, McKinsey, Metro AG, Shell, TUI AG, Total, Boston Consulting Group (BCG), BP, e le italiane Enel ed Eni. Presenti anche 27 fondi provenienti da 16 paesi. 

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+