Stampa

Allarme di Amnesty International: in Grecia collasso rifugiati

Scritto da Raffaele de Pace on . Postato in Kosmos

In Grecia si è vicini ad una crisi umanitaria alla voce immigrazione. Lo sostiene un rapporto dell direzione europea di Amnesty International secondo cui la contingenza dei rifugiati in Grecia è vicina al punto di collasso. Secondo John Dalchouizen, direttore di AI per l'Europa e l'Asia centrale è dovere dei leader europei riconoscere che esiste una pressione intollerabile sugli stati in prima linea, come la Grecia e l'Italia.
 
"Ciò - dice - è il risultato delle politiche europee fallimentari". Amnesty International ha appurato, in occasione di una recente missione di ricerca, che i nuovi rifugiati si trovano ad affrontare condizioni di accoglienza molto cattive, con scarsa pianificazione, un uso inefficace dei fondi comunitari e con autorità greche non in grado di rispondere alle esigenze. 
 
Secondo il rapporto almeno 61.474 rifugiati hanno raggiunto la costa greca tra il 1 gennaio e il 22 giugno 2015, molti di più del totale registrato nel 2014 (43.500). Il numero di arrivi aumenta, con circa 5.000 in media a settimana, così come accaduto nelle prime tre settimane di giugno.

 

 

 

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+