Stampa

Torna la tensione ad Atene: busta con tre proiettili a Falliro e molotov al Ministero

Scritto da Redazione on . Postato in Politikì

Torna la tensione ad Atene in giorni caldissimi per l'ennesima puntata della crisi greca, con i ritardi dei creditori e incertezza interna. Due episodi in 24 ore hanno scosso il paese. Una busta contenente tre proiettili è stata trovata questo pomeriggio presso l'Ufficio Postale di Falliro ad Atene. Era destinata al Segretariato Generale dell'Agenzia delle Entrate.

 

 

I dipendenti dell'ufficio, notando al tatto il contenuto sospetto, hanno allertato gli specialisti dell'Elas, che hanno recuperato i proiettili, inviandoli alla scientifica per i rilievi del caso.

Il gesto intimidatorio giunge dopo il nulla di fatto dell'Eurogruppo che avrebbe dovuto sbloccare la tranche di prestiti da 7 miliardi per Atene e soprattutto dopo un altro episodio che si è verificato ieri sera nel centro della capitale ateniese: una bomba molotov è stata lanciata nel cortile del Ministero della Cultura in Bouboulinas Street, senza per fortuna provocare feriti.

 

twitter@mondogreco

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+