Stampa

Covid in Grecia, De Palo a Unomattina: lockdown per i novax

Scritto da Redazione on . Postato in Politikì


Il direttore di Mondogreco, Francesco De Palo, è intervenuto oggi a Unomattina per raccontare la decisione del governo greco di istituire un mini lockdown per i non vaccinati. La misura è nata dall'elevato numero dei contagi, 100mila in due settimane, fatti registrare dal 1 novembre ad oggi.

 “Dopo la buona performance della scorsa primavera con le isole covid free che sono state una primizia nel Mediterraneo, ora la Grecia è in difficoltà – ha osservato De Palo - Si tratta di un fenomeno dettato dal basso numero di vaccinati, solo il 61% della popolazione, e dalle frange di negazionisti che stanno prendendo piede nel paese. Da ieri nei luoghi chiusi i non vaccinati non potranno entrare, neanche mostrando un test negativo. Resta il nodo delle Chiese, dove le pratiche del bacio alle icone e della comunione con il cucchiaio rappresentano un potenziale focolaio di contagi incontrollati. Per questa ragione nei luoghi di culto si accederà solo con green pass”. 

@mondogreco

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+