Stampa

Atene e il benvenuto a Obama: granata lanciata contro l'ambasciata francese

Scritto da Redazione on . Postato in Politikì

Atene e il benvenuto a Obama: una granata lanciata da una motocicletta è stata fatta esplodere nelle prime ore di questa mattina di fronte alla sede dell'ambasciata francese ad Atene. Ferito un poliziotto.

A pochi giorni dalla visita ad Atene da parte del presidente statunitense Barack Obama, atteso in Grecia il prossimo 15 novembre, ecco che i movimenti anti troika e anti Usa tornano a farsi sentire.

(Ecco il video)

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori due persone a bordo di una moto di grossa cilindrata con il volto coperto da caschi integrali, hanno lanciato una granata e poi, secondo i testimoni, si sono diretti verso la zona di Exarchia dove è stato poi ritrovato il mezzo. L'attacco è avvenuto nel punto meglio custodito nel "cuore" di Atene, a pochi passi da Piazza Syntagma e di fronte all'ingresso principale della Camera.

L'ambasciata francese è sempre uno degli obiettivi sensibili di Atene, ma nessuno sa ancora dire con certezza se il gesto è stato contro la Francia o meno. Allo stesso tempo, la Polizia non esclude un possibile attacco contro la stessa Polizia. Tra le piste seguite quella dei gruppi combattenti popolari.

 

Immediata la condanna del gesto da parte di tutte le forze politiche. Secondo il governo “ i rapporti di amicizia e di solidarietà tra la Grecia e la Francia non possono essere influenzati da tali azioni terroristiche” ha detto il neo portavoce dell'esecutivo Dimitris Tzanakopoulos.

 

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+