Stampa

Kavafis, da maestro a soggetto artistico

Scritto da Enrico Filotico on . Postato in Teknes

Kavafis, anche in vecchiaia era un adolescente, bello, non avrebbe mai potuto essere stanco”. Con queste parole Nikos Engonopoulos poeta, critico letterario, scrittore e pittore surrealista, riporta alla memoria il grande Kavafis. Tramite un suo ritratto, lo storico poeta greco è diventato anche soggetto di un’opera d’arte. È grazie alla Onassis Foundation che la più popolare tra le figure intellettuali greche riesce a tornare agli antichi albori, l’associazione gli ha infatti dedicato un’intera area dove sono raccolte tutte le testimonianze che lo riguardano. Questa associazione creata in memoria di Alexandrer Onassis, fu l’ultimo desiderio del celebre milionario padre, Aristotele Onassis, il quale decise di cercare tutte le opere d’arte greche, e concentrarle in un unico luogo. Il costo dell’opera di Engonopoulos ammonta a circa € 88.500. La Onassis Foundation ha impiegato al meglio quanto il suo budget gli consentiva, per attuare un’operazione di rispolvero culturale e sociale delle grandi gesta artistiche degli artisti ellenici.

 

 

 

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+