Stampa

Anche la greca IDE in tandem con Boeing per gli E-3 Awacs

Scritto da Paolo Falliro on . Postato in Teknes

Il player greco IDE (Intracom Defense) parteciperà con Boeing ad un programma internazionale per l'ammodernamento del sistema di controllo AWACS dell'Aeronautica Militare statunitense (USAF). Un risultato di un certo prestigio per l'azienda ellenica, che si conferma così partner consolidato delle più grandi società mondiali di difesa e aeronautica.

 IDE si occupa di progettazione e sviluppo di prodotti avanzati nei settori dei sistemi missilistici elettronici, comunicazioni tattiche e sistemi informativi, soluzioni di sorveglianza integrate, sistemi di alimentazione ibridi e sistemi senza pilota.

Un mese fa IDE si è distinta per un programma di sorveglianza marittima per la Marina ellenica: si tratta di radar a lungo raggio per migliorare l'efficacia operativa e la capacità di reazione rapida del comando della marina ellenica in aree di interesse mirate nel Mar Mediterraneo.

Dal 2013 inoltre IDE è al lavoro per progettare un drone made in Greece, con altri sei partner: tre gruppi di ricerca universitari (Laboratorio di meccanica dei fluidi e turbomacchine dell'Università Aristotele di Salonicco, Laboratorio dei sistemi di controllo dell'Università tecnica nazionale di Atene, Laboratorio di Robotics and Automation of Democritus University of Thrace) e due PMI (MLS Multimedia, Spacesonic Ltd).

twitter@mondogreco

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+