Stampa

PRP Arricchito, la nuova frontiera del Centro Fertilità di Creta

Scritto da Redazione on . Postato in Teknes

La terapia di PRP arricchito (EnPRP) è un’ulteriore innovazione ed una promettente alternativa nel campo delle terapie PRP. Consiste nell'applicazione di plasma autologo ricco di piastrine e contenente, inoltre, fattori di crescita e trombina prelevati direttamente dal sito del trattamento. La terapia PRP, di per sé, si usa in molti campi della medicina, come ad esempio l’attenuazione del dolore, la riduzione di condizioni infiammatorie, la guarigione di traumi e la rigenerazione e ringiovanimento dei tessuti.

 

La degranulazione delle piastrine - ricche di plasma - rilascia dei fattori biologici sull'area interessata creando un effetto benefico. Per estendere l'efficienza di PRP, nel Centro Fertilità di Creta, (diretta dal dott. Matheos Fraidakis, in foto) è stata avviata - di recente - l’applicazione di una nuova tecnica, che arricchisce il preparato di PRP con fattori di crescita derivati dal sangue dello stesso paziente (EnPRP).

Il vantaggio di Enriched PRP è quello di contenere un maggior numero di fattori di crescita. Dati di ricerca recenti indicano che i fattori di crescita contenuti nelle piastrine sono responsabili della guarigione e della rigenerazione dei tessuti di vari organi. Di conseguenza, il Centro Fertilità di Creta offre un’aggiuntiva e nuova possibilità nel processo di ringiovanimento ovarico applicando, direttamente, i fattori di crescita. In questo modo, si rafforza l'effetto di PRP sulle cellule staminali ovariche. Il medesimo trattamento agisce sull'ovaio invertendo l’invecchiamento dei follicoli e rinnovandone il processo di sviluppo.

Simili sono gli effetti di EnPRP sul ringiovanimento uterino e vaginale. Riguardo all’EnPRP uterino, i risultati indicano un aumento dello spessore endometriale e, quindi, delle probabilità di gravidanza, poiché direttamente correlate ad esso. In sintesi, l’EnPRP contribuisce a far diventare il tessuto endometriale più agevole per l'embrione durante una terapia FIV o in condizioni di gravidanza spontanea.

L’EnPRP vaginale, applicato sulla parete superiore della vagina, attiva la moltiplicazione delle cellule staminali e i meccanismi di rigenerazione del tessuto stesso. I fattori di crescita, nel preparato EnPRP, promuovono la produzione di elastina e collagene, dentro la vagina e intorno al clitoride, determinando l'ispessimento dei tessuti che, a sua volta, conduce ad una stimolazione più facile durante l'attività sessuale e al miglioramento della lubrificazione vaginale.

L'applicazione del medesimo trattamento in termini di efficacia ed efficienza offre un’affidabilità totale. Il feedback ottenuto fino ad oggi dai pazienti in cura nel centro cretese è molto promettente.

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+